Oftal Casale Monferrato Oftal Casale Monferrato Oftal


Aiutaci ad aiutare




Come? Segnando nell'apposito modulo il codice fiscale dell'associazione


94020940022

Lourdes


Mensile dell'OFTAL

Per iscriverti compila il vaglia postale con: c.c.00253138

Guarigioni e Miracoli a Lourdes 1858-2018: una storia giovane di 160 anni
foto news
15 Novembre, ore 21

A cinque anni dal riconoscimento del miracolo, Suor Luigina Traverso ed il Presidente del Bureau des Constatations Médicales di Lourdes Dr. Alessandro De Franciscis, in dialogo tra Fede e Scienza. L’invito è aperto a tutti.

Un momento di apprendimento, confronto e riflessione, in dialogo tra fede e scienza, e rivolto non solo alla chiesa casalese, ma a tutte le associazioni e i cittadini che desiderano cogliere l’opportunità  di approfondire il tema delle guarigioni eccezionali e della rigorosa procedura - sia nella comunità medica che della Chiesa -  che conduce , sin dall’inizio della storia di Lourdes alla proclamazione del miracolo.

A parlarne la figura più qualificata, il dottor Alessandro de Franciscis , presidente dal 2009 del Bureau des Constatations médicales di Lourdes, il primo medico italiano a ricoprire questa carica dalla nascita del Bureau,  ospite dell’Oftal di Casale e della diocesi,  nella conferenza - incontro  presso l’auditorium San Filippo, alle 21 del 15 novembre “GUARIGIONI E MIRACOLI A LOURDES. 1858-2018 UNA STORIA GIOVANE DI 160 ANNI.

Il dottor de Franciscis viene nella nostra città, già toccata dalla grazia del miracolo di Evasio Ganora (guarito durante un pellegrinaggio con l’Oftal nel 1950) per rispondere a una promessa fatta a S.E. Monsignor Alceste Catella oggi vescovo emerito di Casale, e incontrarlo insieme al suo successore S.E. Monsignor Gianni Sacchi e a suor Luigina Traverso, a 5 anni dalla proclamazione del miracolo che la guarì dalla sua malattia, incurabile per la medicina, durante un pellegrinaggio nella città dei Pirenei, nel 1965 e da tanti anni lei stessa fervente lourdiana , sempre in pellegrinaggio con le sezioni Oftal di Tortona e di Casale.