Oftal Casale Monferrato Oftal Casale Monferrato Oftal


Aiutaci ad aiutare




Come? Segnando nell'apposito modulo il codice fiscale dell'associazione


94020940022

Lourdes


Mensile dell'OFTAL

Per iscriverti compila il vaglia postale con: c.c.00253138

Ricordando Sandro Dessimone
foto news

Con grande partecipazione, nei giorni scorsi si svolte le esequie di Sandro Dessimone, barelliere di Grana Monferrato. Ecco il ricordo del nostro Presidente Luigi Rosolen

Ciao Sandro,
Volevo portarti i saluti di tutti i tuoi amici dell’Oftal, la tua Oftal quella che hai amato tanto ed a cui hai dato tutto te stesso. Il tuo speciale incontro con la Vergine a Lourdes avvenuto nei primi anni settanta ti ha veramente cambiato la vita, in quel primo incontro gli affidavi la guarigione per la tua malattia che ti aveva completamente paralizzato, hai ritrovato in Lei sostegno forza e speranza e la Vergine ti ha dato il dono di ritornare ad essere dono per gli altri, e lo hai fatto, da allora per tutti noi. Il gruppo Oftal di Grana aveva in te un portabandiera che animava, spronava e coinvolgeva. Nel corso degli anni anche nell’Oftal hai cambiato ruolo, da ammalato hai indossato la divisa del barelliere per trascinare con il tuo entusiasmo tanti pellegrini a cui hai parlato e testimoniato attraverso la tua umana esperienza di Lourdes: la bellezza di andare lì in pellegrinaggio. 
Nel tuo secondo incontro con la malattia ci hai dato un grande esempio, fino all’ultimo, anche se questo pensiamo ti sia costato tantissimo, sei stato con noi a Lourdes in pellegrinaggio, ti sei riseduto su quella carrozzella che non avresti mai voluto più usare pur di non mancare a quell’appuntamento con la tua Vergine di Lourdes ed anche alla Giornata Lourdiana hai voluto indossare la tua divisa di barelliere per dire ancora una volta io ci sono e vado avanti. Era la vigilia del tuo appuntamento con l’ultimo pezzettino di calvario che pian piano ti avrebbe tenuto a letto fino a quando hai ricevuto la tua ultima chiamata. Nella tua giornata però mai poteva mancare il rosario trasmesso in televisione alle 18 da Lourdes e la statuetta della Madonna di Lourdes di fronte al tuo letto, affinché il tuo sguardo potesse in ogni momento confondersi con il Suo. In questi momenti non è mancato l’affetto e la presenza dei tuoi famigliari a partire dalla tua cara sorella Franca, da Piero e Celestino e dei tuoi amici più intimi che ti sono stati sempre vicini.
Il tuo desiderio è stato quello di salutarci indossando per il tuo ultimo viaggio la divisa di barelliere. Grazie Sandro per l’esempio che sei stato per tutti noi, ora sicuramente faranno festa con te tutti gli amici che ti hanno preceduto in cielo che ritroveranno la gioia del tuo incontro con la Santa Vergine che tu tanto hai pregato ed amato.
Ricordati di noi e di tutti i tuoi amici nella malattia. 
Luigi Rosolen